TIPOLOGIE DI COACHING

Stamane voglio scrivere un post sulle diverse tipologie di Coaching.

Tipologie di Coaching; Coaching; Carmela Bianco; Tipologie; Benefici; Origini;

LE TIPOLOGIE DI COACHING: LIFE, BUSINESS E SPORT

Il coaching, come processo, si è differenziato in varie tipologie, tuttavia  possiamo segmentarlo in tre macro-aree di riferimento: Life, Business e Sport.

LIFE COACHING

Benefici del Coaching; Tipologie di Coaching;

Si concentra sullo sviluppo delle abilità che servono ad una persona per raggiungere una relazione fruttifera con l’ambiente di cui fa parte, indirizzando le risorse verso un piano d’azione efficace e sartoriale che miri ad allinearla con il suo progetto di vita.

Il Life Coaching, tra le altre cose, mira a:

♦individuare, chiarire e perseguire obiettivi personali e/o professionali;
♦sviluppare piani d’azione concreti e attuabili;
♦incrementare le capacità decisionali all’interno del proprio contesto;
♦migliorare le relazioni (parentali, professionali, amicali, ecc.);
♦potenziare l’efficacia comunicativa (a lavoro e nel privato);
♦trovare un equilibrio organizzativo tra la vita professionale e quella privata;
♦avere un metodo efficace nello studio e/o nel lavoro;
♦ottimizzare la propria posizione finanziaria.

BISINESS COACHING

Benefici del Coaching; Tipologie di Coaching;

È rivolto al mondo degli affari. L’obiettivo dell’intervento è acquisire una maggiore fiducia nelle proprie capacità di scelta, rafforzare l’autoefficacia, migliorare le performance e aumentare le gratificazioni professionali.

Il Business Coaching, ad esempio, mira a:

♦ottimizzare le relazioni professionali, la leadership, la comunicazione;
♦conseguire obiettivi sfidanti;
♦accrescere le potenzialità, personali, imprenditoriali, manageriali, ecc;
♦superare ostacoli organizzativi e processuali;
♦migliorare il processo di decisione e di delega;
♦sviluppare e consolidare i profitti;
♦aumentare la produttività;
♦migliorare la gestione del tempo.

SPORT COACHING

Benefici del Coaching; Tipologie di Coaching;

È applicato al mondo dello Sport e ha come obiettivo sostenere l’atleta (la squadra o l’allenatore) nel raggiungimento di performance più elevate attraverso un processo di utilizzazione massima delle capacità fisiche.

Lo Sport Coaching infatti mira a:

♦definire e raggiungere obiettivi sfidanti;
♦incrementare la motivazione dell’atleta;
♦usare meglio le risorse atletiche;
♦aumentare la tenacia e la persistenza;
♦preparare l’atleta alla gara;
♦accompagnare l’atleta nel post gara.

LE TIPOLOGIE DI COACHING PIù DIFFUSE IN AZIENDA

La casualità non esiste nelle performance, esistono risultati. Ed essi posso essere migliorabili, discutibili o eccellenti.

– CB, your coach

Iscriviti alla Newsletter e lasciati ispirare da storie di valore.

Ti è piaciuto questo post? Cosa ti ha dato?

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *